HISTORIA MINIMA VOLUME 4

HISTORIA MINIMA VOLUME 4

Prezzo: 15,00 €

Autore : Stelio W. Venceslai
Editore: Nisroch
Collana: Libera – Mente
Pagine: 372
Formato: 15×21 cm

HISTORIA MINIMA VOLUME 4

La copertina di questo libro, che raffigura la nave Italia in mezzo a una tempesta, vuole essere la metafora di un biennio che è stato piuttosto tempestoso per la nostra storia. Un mare in tempesta che non è solo il nostro Mediterraneo, inserito nel più ampio contesto degli avvenimenti internazionali, insanguinati dal terrorismo islamico.
Molti sono i fatti accaduti sul piano internazionale. Forse, in primo luogo, sono stati la nascita e lo sviluppo del Califfato islamico, con la scia sanguinosa dei successi e degli eccidi di cui è stato protagonista nel Medio Oriente, in Europa e in Africa, rimescolando gli equilibri politici preesistenti.
In Italia la fiammata di entusiasmo e di rinnovamento che aveva vissuto con l’avvento di Renzi si è spenta, causando altre delusioni e dando la sensazione di un Paese senza speranze che vive solo di parole e di false promesse.
Ricordare la cronologia degli eventi, ci permette di valutare il presente e, possibilmente, non ripetere gli errori.

HISTORIA MINIMA VOLUME III (2013-2014)

HISTORIA MINIMA VOLUME III (2013-2014)

[vc_row][vc_column width=”2/5″][vc_single_image image=”3155″ img_size=”full”][vc_column_text]Autore: Stelio W. Venceslai

Collana: Libera-Mente

Pagg. 348

Formato: 21 x 15 cm. Brossurato

Euro: 15,00

EAN: 978-88-943976-3-5

 

 

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”3/5″][vc_column_text]

HISTORIA MINIMA VOLUME III (2013-2014)

Terzo volume della serie di pubblicazioni (articoli o mini-saggi) dell’Autore del periodo 2013-2014.

“La vita politica italiana, densa di eventi, nel quadro delle tensioni internazionali del periodo, osservata dall’esterno, mi sembra un po’ folle. Di qui l’idea del Matto dei Tarocchi come simbolo di copertina e del periodo.. Gli analisti del futuro definiranno certamente questo periodo in modi diversi: l’epoca di Letta o dei Pentastellati, oppure, su un piano più generale, il ritorno in auge di Celestino V, il Papa del gran rifiuto, al momento della rinuncia al soglio pontificale di Papa Ratzinger, oppure della nascita del Califfato islamico, anche se questo accostamento può sembrare del tutto incongruo e gratuito.
Nel cercare una logica nelle azioni umane ci si sperde in un labirinto di supposizioni e, in conclusione, si finisce per dubitare di tutte. A cercarla nella politica italiana, poi, si perde solo del tempo. Il cronista può raccontare dei fatti, cogliere gli spunti più evidenti di un evento, cercare di interpretarlo con quel buon senso che, troppo spesso, nel dibattito delle opposte fazioni, sembra smarrito.” Ancora una volta gli scritti del Prof. Venceslai diventano un utile strumento per chi ha interesse a comprendere il presente e a mantenere vigile una coscienza civile.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

HISTORIA MINIMA VOLUME II (2009-2012)

HISTORIA MINIMA VOLUME II (2009-2012)

[vc_row][vc_column width=”2/5″][vc_single_image image=”3152″ img_size=”full”][vc_column_text]Autore: Stelio W. Venceslai

Collana: Libera-Mente

Pagg. 394

Formato: 21 x 15 cm. Brossurato

Euro: 15,00

EAN: 978-88-941683-4-1

 

 

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”3/5″][vc_column_text]

HISTORIA MINIMA VOLUME II (2009-2012)

L’Autore ha la capacità di vedere, con occhio disincantato e di attento polemista, uomini e vicende, passioni e frustrazioni, di una società discontinua, in preda ai deliri di una politica sostanzialmente fine a sè stessa.

Questo secondo volume di raccolta di articoli e mini saggi, pubblicati nel quadriennio 2009 – 2012, continua una specie di storia semiseria, a volte anche grottesca, di alcune vicende politiche nazionali: i governi Berlusconi e Monti, la crisi della Lega di Bossi, la questione di Fini, la vicenda dei nostri marò in India, l’avvio della crisi nei Paesi arabi e in Medioriente, i primi passi del Movimento 5 Stelle, il declino dell’era berlusconiana e così via.
Molti eventi sono ormai scomparsi nella cronaca di quegli anni o sono stati dimenticati, altri, invece, si sono amplificati, altri ancora hanno determinato problemi e modifiche strutturali i cui effetti si sono propagati fino ad oggi.
Questo libro è un utile strumento per chi ha interesse a comprendere il presente. Troppo spesso ci si dimentica del passato, anche di quello recente, un passato che, da interessi di parte, viene troppo spesso modificato, stravolto, a volte oscurato. Nella speranza di incoraggiare una rinnovata coscienza civile, critica ma anche propositiva, riprendiamo in mano la storia: una “Historia Minima”!

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]