RENDERSI VIRTUOSO – Il primo compito del Cavaliere

RENDERSI VIRTUOSO – Il primo compito del Cavaliere

[vc_row][vc_column width=”2/5″][vc_single_image image=”3167″ img_size=”full”][vc_column_text]AUTORE: Fabrizio Bartoli

Collana: Templare

Pagg. 114  Tutte a colori

Illustrato

Formato: 24 x 17 cm. Brossurato

Euro: 18,00

EAN: 978-88-31381-07-9

 

 

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”3/5″][vc_column_text]

RENDERSI VIRTUOSO – Il primo compito del Cavaliere

Questo breve saggio sull’educazione del Cavaliere, pubblicato da un anziano Cavaliere dell’O.S.M.T.H., vuole essere un contributo di riflessione per tutti coloro che sono sensibili allo spirito cavalleresco, in primis naturalmente i moderni Cavalieri Templari dell’O.S.M.T.H. che, aderendo all’Ordine, hanno sicuramente dimostrato la loro volontà di riscoprire i nobili valori degli antichi Cavalieri. Oltre ad una breve esposizione degli antichi codici cavallereschi, sono raccolti nel libro diversi brani, provenienti da antichi testi, dalla Bibbia e da saggi vari. L’attenzione maggiore va riservata all’Educazione interiore, quella dell’animo. Questo compito non è certamente facile perché comporta l’acquisizione di valori umani da mettere in pratica, indicazioni presenti anche negli antichi codici cavallereschi.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

PLATONOPOLI, LA CITTA’ DEI FILOSOFI e le altre città ideali della storia dell’umanità

PLATONOPOLI, LA CITTA’ DEI FILOSOFI e le altre città ideali della storia dell’umanità

[vc_row][vc_column width=”2/5″][vc_single_image image=”3140″ img_size=”full”][vc_column_text]Autore: Fabrizio Bartoli

Collana: Filosofia

Pagg. 150

Illustrato

Formato: 21 x 15 cm. Brossurato

Euro: 18,00

EAN: 978-88-943976-4-2

 

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”3/5″][vc_column_text]

PLATONOPOLI, LA CITTA’ DEI FILOSOFI e le altre città ideali della storia dell’umanità

Platonopoli è una città ideale di filosofi, governata secondo le leggi di Platone, che doveva sorgere in Campania, probabilmente vicino all’antica Vescia tra Napoli e Gaeta. Il progetto di questa città fu proposto dal filosofo neoplatonico Plotino (205 – 270 d.C.), come ricorda il suo discepolo Porfirio nel suo scritto “La vita di Plotino”. In questo saggio sono raccolte le poche testimonianze e i commenti relativi alla mancata fondazione di Platonopoli, quali erano le leggi di Platone, ma anche le notizie delle altre città ideali, alcune forse realizzate nella remota antichità, altre invece pensate e proposte senza mai essere costruite. Sono ricordate Atlantide, Adocentyn ed Eliopoli dell’antico Egitto, la Repubblica di Platone, la città del sole di Tommaso Campanella, ecc…

Una città dei filosofi governata secondo le leggi suggerite da Platone potrebbe essere una proposta seria da prendere in considerazione oggi ?

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]